Protezione civile:Marsilio, Agenzia fiore occhiello Abruzzo

(ANSA) - L'AQUILA, 10 DIC - "L'istituzione dell'Agenzia regionale di Protezione Civile rappresenta per la Regione Abruzzo un fiore all'occhiello. La legge sulla nuova Agenzia definisce un modello di organizzazione tra le più avanzate che si possa avere. L'Abruzzo ha l'ambizione di diventare una regione pilota a livello nazionale per far fronte in maniera tempestiva e organizzata alle emergenze che, purtroppo, sono sempre più frequenti". Così il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, sull'istituzione dell'Agenzia regionale di Protezione civile. "Grazie alla nuova Agenzia sarà possibile effettuare interventi in maniera più snella e repentina - prosegue Marsilio in una nota - A ciò si aggiunge una semplificazione burocratica e amministrativa della struttura, fino a oggi inserita in Dipartimenti della Regione e sotto un direttore che aveva anche altri settori importanti della macchina amministrativa di cui occuparsi. Ringrazio la maggioranza per il lavoro svolto e i gruppi di opposizione consiliare che, con il loro voto di astensione, hanno dimostrato la bontà di questa iniziativa e l'utilità di questa nuova struttura" conclude il governatore. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie