Un progetto per valorizzare il Bosco Pantano di Policoro

Rosa, "prototipo di un efficace recupero del territorio"

(ANSA) - POTENZA, 20 FEB - "Un progetto di eccellenza che rappresenta il prototipo di un efficace recupero del territorio in termini ambientali e naturalistici": così, attraverso l'ufficio stampa della Giunta lucana, l'assessore regionale all'ambiente, Gianni Rosa, ha definito il progetto di conservazione e valorizzazione degli ambienti acquatici e ripariali del Bosco Pantano di Policoro (Matera).
    Nel comunicato è specificato che "il progetto, realizzato con la consulenza della sezione di Policoro del Wwf Italia e finanziato per 750 mila euro, è stato illustrato, presso gli uffici regionali di Policoro, dall'ingegnere Marco Vitale, alla presenza anche del consigliere regionale Giovanni Vizziello (Fratelli d'Italia)". Il bosco Pantano "è un'area naturale protetta istituita nel 1999, Zona speciale di conservazione e Zona di protezione speciale. Occupa una superficie di 500 ettari di cui 21 nell'Oasi Wwf Policoro Herakleia. Nel 1931 vennero censiti 1.600 ettari di bosco, mentre oggi ne restano 680.
    Questi sono fortemente minacciati dalle attività antropiche e dalla siccità". Ora sono "previste attività di studio e monitoraggio delle specie e degli habitat, il recupero di strutture didattiche e la ricostruzione della copertura forestale attraverso interventi selvicolturali mirati, la creazione di nuove zone umide e la ripulitura canali artificiali". Il termine dei lavori è previsto per il mese di dicembre del 2022. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030


        ANSAcom

        La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

        Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

        In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



        Modifica consenso Cookie