Commercio: in otto anni Potenza ha perso 96 negozi

Confcommercio: -66 nel centro storico, aumento bar e ristoranti

(ANSA) - POTENZA, 22 FEB - Negli anni trascorsi dal 2012 al 2020, a Potenza il numero dei negozi è sceso di 96 unità, "di cui 66 nel centro storico e 30 in altre aree urbane": lo ha reso noto Confcommercio Potenza, sulla base di dati di un rapporto dell'ufficio studi dell'organizzazione.
    "In controtendenza - ha spiegato l'organizzazione - sono aumentati bar e ristoranti: più 20 nel centro storico e 58 nelle altre aree del capoluogo". L'ufficio studi di Confcommercio ha detto che nel periodo considerato "è proseguito il processo di desertificazione commerciale: dalle città italiane sono sparite, complessivamente, 77 mila attività di commercio al dettaglio e quasi 14 mila imprese di commercio ambulante". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030


      ANSAcom

      La salute naturale del bambino di Vitalia Murgia (ANSA)

      Tosse e febbre nei bimbi, genitori in ansia per l'autunno

      In 'La salute naturale' pediatra risponde a dubbi più frequenti



      Modifica consenso Cookie