Da Task force Cfo 500 mld in 5 anni su sviluppo sostenibile

De Paoli, possibile mobilitare trilioni di dollari per Sdg

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 20 SET - I 60 direttori finanziari (Cfo-Chief financial officer) della "Cfo Taskforce" del Global Compact dell'Onu si sono impegnati a investire 500 miliardi di dollari Usa nei prossimi cinque anni per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sdg) e a collegare quasi il 50% di tutta la finanza d'impresa alla performance di sostenibilità, progettando di emettere nuovi strumenti finanziari sostenibili, tra cui "Sustainability-linked bond". Lo rende noto Enel spiegando che il proprio Cfo Alberto De Paoli come co-presidente della task force "guida il lancio dell'iniziativa globale volta a mobilitare trilioni di dollari verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile" attraverso il coinvolgimento di centinaia di società aderenti al Global Compact dell'Onu.

Questi impegni finanziari iniziali, spiega Enel nella nota, dovrebbero crescere ulteriormente, poiché la Cfo Taskforce del Global Compact dell'Onu intende reclutare centinaia di società aderenti al Global Compact dell'Onu che estendano radicalmente la quantità di investimenti d'impresa allineati agli obiettivi e ai risultati di sostenibilità.

"Con questo impegno segniamo una tappa necessaria nel viaggio iniziato a dicembre 2019, quando un piccolo gruppo di Cfo iniziò a collaborare per una visione di promozione dell'integrazione della sostenibilità nelle operazioni di business", ha dichiarato De Paoli. "Ora abbiamo l'obiettivo di aumentare ulteriormente la consapevolezza e contribuire a creare l'ambiente necessario per attirare maggiori capitali verso lo sviluppo sostenibile", ha aggiunto.

In caso di successo, spiega il colosso energetico italiano, "un simile movimento globale di Cfo e delle loro aziende potrebbe potenzialmente mobilitare trilioni di dollari di investimenti all'anno a supporto degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, in settori come infrastrutture sostenibili, energie rinnovabili, acqua, salute, alimentazione e agricoltura, temi di genere e condizioni di lavoro". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie