Expo 2020: l'Italia con l'Arma dei carabinieri a Dubai

In campo eccellenza in Beni Culturali, legalità e biodiversità

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 GIU - Il Commissariato Generale per la partecipazione dell'Italia a Expo 2020 Dubai e il Comando Generale dell'Arma dei Carabinieri hanno firmato un Protocollo d'Intesa per portare alla prossima Esposizione Universale le migliori competenze dell'Arma nella tutela del patrimonio culturale, la sicurezza e gestione dei grandi eventi, la tutela dell'ambiente e della biodiversità, la difesa della legalità.
    L'accordo, firmato nella sede del Comando Generale dell'Arma dal Commissario Generale dell'Italia a Expo 2020 Dubai, Paolo Glisenti e dal Comandante Generale, Gen. C.A. Giovanni Nistri, prevede un calendario di iniziative ed eventi culturali, scientifici e giuridici e la progettazione di percorsi formativi ispirati ai valori della cittadinanza responsabile e del dialogo interculturale con i Paesi del Mediterraneo. Con l'Arma dei Carabinieri, l'Italia promuoverà così a Expo 2020 Dubai un modello di eccellenza mondiale, in rappresentanza del più ampio Sistema Difesa Italia.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA