Vittime Dovere,vincitori concorso 'patrimonio etico nazione'

Nove gli elaborati vincitori della prima edizione

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 3 AGO - Sono 9 gli elaborati risultati vincitori della prima edizione del Concorso di idee "Le Vittime del Dovere: patrimonio etico della nazione", iniziativa promossa dall'Associazione Vittime del Dovere in collaborazione con il Ministero dell'Istruzione. I lavori, giunti da tutta Italia, sono stati realizzati dagli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado che, nel corso dell'anno scolastico appena concluso, sono stati invitati a comporre dei componimenti (grafici, testuali, video) il cui focus sono state appunto le Vittime del Dovere, ovvero gli appartenenti alla Forze dell'Ordine, Forze Armate e Magistratura deceduti, o rimasti invalidi, nel corso delle proprie mansioni lavorative per il bene del Paese. L'Associazione Vittime del Dovere, che da tredici anni si adopera nell'ideazione di iniziative volte alla promozione della cultura della legalità tra le nuove generazioni, ha così voluto rendere omaggio ancora una volta ai nostri Eroi moderni, attraverso un concorso di idee che potesse mantenerne viva la memoria. Il concorso si è inserito in un momento storico delicato, caratterizzato da numerosi fatti di cronaca aventi proprio, come principali vittime, appartenenti alle Forze dell'Ordine e Armate. Alcuni componimenti, inoltre, hanno rappresentato un omaggio al lavoro infaticabile e prezioso che i tanti operatori del settore sanitario hanno assolto durante la pandemia legata al Covid 19. L'elenco dei vincitori è sul sito del ministero dell'Istruzione: https://www.miur.gov.it/web/guest/-/concorso-le-vittime-del-dove re-patrimonio-etico-della-nazione-educazione-alla-cittadinanza-e -alla-legalita-in-memoria-delle-vittime-del-dovere-a-s-201 (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA