Scuola: Ascani, dad o in presenza non sono la stessa cosa

Proteggere finchè sarà possibile presenza per i più piccoli

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - "E' giusto salvaguardare il diritto all'istruzione e riconoscere l'immenso lavoro fatto da dirigenti, docenti e personale amministrativo in estate. Lo abbiamo già visto nei mesi passati: Didattica a Distanza e scuola in presenza non sono la stessa cosa e dunque, finché sarà possibile, dovremo proteggere studentesse e studenti e i loro diritti, a partire dai più piccoli". Lo scrive sui social la viceministra dell'Istruzione, Anna Ascani (Pd). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA