Scuola: Sasso, totale contrarietà a Green pass agli studenti

Sottosegretario, "Studio è diritto per tutti non concessione"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 DIC - "Ribadisco la totale contrarietà a qualsiasi forma di green pass a scuola per bambini e ragazzi. La scuola ha già pagato tanto negli ultimi 20 mesi a causa di chiusure che si potevano evitare, scelte inadeguate e omissioni.
    Principio non negoziabile, linea non valicabile, interveniamo e agiamo su altro, lasciamo i bambini in pace. Potenziamo il tracciamento, aumentiamo le risorse per gli impianti di aerazione (i sindaci collaborino nelle procedure di installazione) ma per favore colleghi del PD e del M5s sui bambini usiamo il buonsenso, la razionalità, non il terrore. Lo studio è un diritto per tutti, non una gentile concessione e per questo diritto mi batterò insieme a Matteo Salvini e alla Lega.
    Non un passo indietro". Così il sottosegretario all'Istruzione della Lega, Rossano Sasso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA