Moda

Viktor & Rolf l'abito da casa in versione couture

Online 9 outfit che rileggono vestaglie, accappatoi, sottovesti

 © ANSA
  • Redazione ANSA
  • ROMA
  • 08 luglio 2020
  • 20:48

 Con la loro Haute Couture, F/W 2020, presentata in digitale sulla piattaforma della Fédération de la Haute Couture et de la Moda francese, Viktor & Rolf, hanno sottolineato la straordinaria epoca di cambiamentI che stiamo vivendo, rileggendo tre capisaldi dell'abito da casa: la vestaglia, l'accappatoio, la sottoveste. Il tutto riassunto in 9 outfit raggruppati in blocchi di tre capi che sfilano nel video descritti da una voce maschile fuoricampo, come si faceva un tempo. Diretto da Marijke Aerden e narrato da Mika, il film è stato girato al Waldorf Astoria di Amsterdam. L'animazione di 'Change' è stata realizzata dallo Studio Maan Bijster.
Concetto e testo a cura di Viktor&Rolf. Il primo di tre look che incarna un sentimento di tristezza e rabbia, familiare a molti in questi giorni, è una chemise da casa in raso blu scuro. Il taglio impero e la scollatura dell'abito abbracciano delicatamente il busto, lasciando spazio a un orlo fluido. Intricate applicazioni in pizzo creano un motivo a forma di nuvole cariche di pioggia, simbolo dell'oscurità nell'aria nei giorni di isolamento. Il look successivo è pensato per essere indossato solo in casa, é in ciniglia grigio scuro ed è ispirato dalla vestaglia da uomo, ma ha caratteristiche interessanti come i polsini e collo ampi in raso trapuntato e bordo a treccia. Un fiocco elaborato lo definisce come una creazione in pieno stile Viktor&Rolf. Le maniche lunghe e morbide accentuano la gravitas del momento. Per l'apparizione finale in questa panoplia dell'oscurità ecco un maestoso cappotto in ecopelle. Ci sono molti motivi per cui essere arrabbiati e questo capo comunica la sensazione. Il volume sorprendente e il motivo a cono impressioneranno vogliono far sentire al sicuro. A proposito, la mascherina facciale ha ottenuto il successo mondiale diventando il nuovo accessorio intelligente della stagione. Nel secondo blocco la confusione si percepisce già dalla spalla della camicia da notte. Giocando con l'effetto vedo/non vedo, questo primo look è un abito monospalla in raso sintetico color rosa pallido, decorato maniacalmente con un motivo a pois di emoji contraddittorie, ognuna delle quali simboleggia uno stato d'animo. Un vortice di emozioni è realizzato con inserti di pizzo giallo e delicato raso. La morbidezza pelosa del cappotto accappatoio è giustapposta all'asimmetria nervosa del suo design. Le fasce diagonali attraversano corpo e impigliano una delle braccia. Una sequenza di fiocchi tenta di attenuare l'effetto di soffocamento enfatizzato dalla combinazione di colori svogliati come rosa pallido e giallo canarino. Un cappotto massimalista dal taglio asimmetrico realizzato in ecopelle rosa e gialla con accenni glitter completa questo mini guardaroba. Il suo generoso volume "garantisce" di rimanere nella tua zona sicura mentre ti avventuri nel mondo, creando distanza. La decorazione astratta di buchi e tunnel è allo stesso tempo inavvicinabile e attraente, l'effetto è enfatizzato dal mix cromatico di rosa e giallo. Gli ultimi tre look sono ispirati all'amore con la sua vorticosa abbondanza di cuori rossi, bianchi e neri. Le applicazioni di pizzo sono qui usate per ottenere l'effetto opposto: la malinconia diventa serenità. Il cambiamento è necessario. Se solo potessimo cambiarci facilmente come facciamo con i nostri abiti, chi non sceglierebbe l'amore? Perché l'amore vince su tutto, anche sul virus del razzismo. Lo splendido cappotto finale presenta il simbolo del cuore che mostra l'unità. Messaggio: "Tutti meritiamo di essere amati, indipendentemente da età, colore, genere, razza, religione o sessualità. Il distanziamento sociale non è mai stato così dolce in questo manteau bianco in ecopelle, decorato con dozzine di cuori scintillanti"

  • Redazione ANSA
  • ROMA
  • 08 luglio 2020
  • 20:48

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie