People

Royal Wedding a Windsor, si è sposata la principessa Eugenia, scelto un abito per mostrare cicatrice

Paggetti in bianco, celebrities, carrozze, famiglia reale al gran completo

L'abito di Eugenia con l'ampio scollo sul dietro © EPA

A Windsor 5 mesi dopo il matrimonio reale dell'anno, quello tra il principe Harry e l'americana Meghan Markle, è ancora Royal Wedding: nella cappella di St George del castello si è sposata la principessa Eugenie, figlia del principe Andrea e di Sarah Ferguson, nipote della regina e nona in linea di successione al trono britannico. Il marito è il 'borghese' Jack Brooksbank.

Gli sposi nella carrozza reale trainata dai cavalli hanno salutato i fan che si erano radunati intorno al castello. La Royal Family era al completo con la Regina Elisabetta II che ha sfoggiato un completo bianco, accompagnata dal principe consorte Filippo. I paggetti e damigelle di Eugenie anche loro tutti in bianco. Alle nozze c'erano anche celebrities dello spettacolo: Ricky MartinRobbie Williams, la modella Naomi Campbell, l'attrice-modella Cara Delevigne in completo maschile (e chupa chups in bocca), Demi Moore, Stephen Fry. 

La sposa ha sfoggiato un abito bianco disegnato dagli stilisti britannici Peter Pilotto e Christopher De Vos, in testa una tiara ricevuta dalla regina decorata da un grande zaffiro, ma senza velo. La sposa ha scelto un abito con un profondo scollo a V davanti e dietro per mettere in mostra la lunga cicatrice che le è rimasta da una operazione di scoliosi fatta a 12 anni.

Molti gli scambi di sorrisi, e qualche momento di timidezza da parte dello sposo, di fronte agli 850 ospiti d'onore presenti. Dopo il sì, Andrea Bocelli, accompagnato dalla Royal Philharmonic Orchestra, ha intonato l'Ave Maria.

La  giornata è stata particolarmente ventosa, con qualche cappello a rischio di volar via. Ne ha fatto le spese Lady Louise Windsor: una ventata mentre entrava in chiesa le ha sollevato il vestito completamente.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:
  • Redazione ANSA
  • 13 ottobre 2018
  • 08:38

Condividi la notizia