Yamaha, al Motor Bike Expo tra novità ed eventi

La casa di Gerno di Lesmo a Verona per tutto il fine settimana

Redazione ANSA

Un Motor Bike Expo ricco di appuntamenti per Yamaha che arriva a Verona con le sue novità. Per l'edizione 2020 della fiera motociclistica veneta in programma dal 16 al 19 gennaio, la casa di Gerno di Lesmo si presenterà con le novità della gamma, tra cui MT-03 e MT-125, Tracer 700, TMAX 560 e Tricity 300. Tracer 700 è il mezzo pensato per i viaggiatori, per affrontare qualsiasi tipo di percorso. Gli attesissimi TMAX e TMAX Tech MAX sono invece l'evoluzione del precedente modello di successo. Le versioni 2020 mantengono gli stilemi del design che hanno reso famoso il maxi scooter di casa Yamaha, mentre accentuano il DNA sportivo grazie al nuovo bicilindrico da 560, una carena ancora più aggressiva e il setting delle sospensioni rivisto. Tricity 300, veicolo premium per la urban mobility, offre la possibilità di vivere con stile e praticità gli spostamenti quotidiani e di godere di un motore più potente nella mobilità di tutti i giorni, è destinato anche ai clienti con patente B. La filosofia 'Dark Side of Japan' esprime la sua massima espressione con i nuovi modelli Hyper Naked. MT-03 si caratterizza per il suo magnetismo, è una cattura sguardi grazie ai fari "twin eyes", esprime dinamismo e forza grazie alla nuova forcella rovesciata e al serbatoio dal nuovo design più nerboruto. L'inedita MT-125 è pronta a garantire ancora più prestazioni, grazie al nuovo motore da 125 con sistema delle valvole a fasatura variabile.

L'aspetto accigliato dei fari è più marcato e conferisce a questa Hyper Naked leggera l'aspetto più imponente della categoria.

Direttamente dal mondo Faster Sons il pubblico potrà godere della presenza di due special su base XSR700: 'Violante', realizzata da Garage 221, e 'Sette', la moto rappresentante italiana al contest 'Back to the Dirt, realizzata da D&G Motorsport. 'Violante' ha decretato Garage 221 come Miglior Customizer della Capitale attraverso il casting sviluppato da Yamaha Motor lo scorso maggio. 'Sette' è invece ispirata alle moto da deserto degli anni '80, alle prime XT con il serbatoio molto grande e squadratissimo.

Sabato 18 gennaio gli amanti della velocità potranno incontrare allo stand Yamaha i piloti WSBK Michael Van der Mark, Federico Caricasulo, Garrett Gerloff, Andrea Locatelli (WSS) e Maximilian Sontacchi Campione italiano disabili su YZF-R6. Inoltre, alle 17:30 al Pad. 7 presso la Sala Sport si terrà la presentazione R3 Cup 2020 By AG Motorsport Italia e la premiazione piloti della stagione 2019. Gli aspiranti futuri campioni potranno iscriversi e chiedere informazioni sul trofeo al team della Cup AG Motorsport Italia - Padiglione 6, stand 4G. Per tutta la durata della fiera sarà attivo lo Yamaha Store dove poter acquistare abbigliamento e merchandise ufficiale oltre alla presenza di tutti i Club Ufficiali Yamaha.

Inoltre partecipando al contest "Yamaha ti premia" sarà possibile vincere subito splendidi premi Yamaha e Yamaha Music, oltre ad avere la possibilità di accedere all'estrazione finale di un speaker wireless Wi-fi MusicCast 50 by Yamaha Music.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie