Nissan CES 2020: concept EV Ariya e tipica accoglienza Jap

Tanto high-tech nello stand profumato al bergamotto e tè verde

Redazione ANSA ROMA

Al Consumer Electronics Show (CES) Nissan mostra la propria visione di mobilità del futuro portando un tocco di ospitalità giapponese. Lo fa con il crossover elettrico concept Ariya - il crossover a zero emissioni piena espressione della Nissan Intelligent Mobility che fa il suo debutto in Nord America - esposto accanto al van per gelati a zero emissioni, alla pallina da golf che, ispirandosi al sistema ProPilot, va in buca da sola, alla monoposto di Formula E e infine alla recente Leaf e+ con autonomia potenziata.

''Il concept Ariya conferma la promessa Nissan di una nuova esperienza di guida che è imminente - ha detto Takao Asami, senior vice president research and advanced engineering Nissan - Questo crossover a zero emissioni non è un concept basato su concetti distanti dalla realtà, bensì è un modo per mettere in mostra tecnologie che saranno disponibili a breve termine''.

I visitatori del CES potranno provare dal 7 al 10 gennaio queste nuove e creative applicazioni e divertirsi nello scoprirle a supporto di attività di tutti i giorni, in un ambiente rilassante non sono per il design e il layout, ma anche per il profumo di bergamotto e tè verde. Uno stand che riflette dunque la tradizionale ospitalità giapponese e la cura del dettaglio.

''Omotenashi è una filosofia giapponese di ospitalità che si concretizza nell'attenta cura dei dettagli, che possono anche non essere percepiti dai clienti, ma che contribuiscono alla loro indimenticabile esperienza - ha spiegato Alfonso Albaisa, senior vice president global design Nissan - Questo è quanto vogliamo offrire ai nostri clienti e ai nostri ospiti presso lo stand. Abbiamo cercato di creare l'esperienza immersiva capace di dare la stessa sensazione di ospitalità, emozione e maestria giapponese che si prova alla guida delle nostre ultime vetture e nell'uso delle tecnologie che portano il futuro nella nostra vita.'' Presso l'area Nissan Intelligent Mobility, esperti delle tecnologie Nissan danno dimostrazione delle dotazioni del concept Ariya quali il sistema avanzato di assistenza stradale ProPilot 2.0, il sistema di controllo dei due motori elettrici e della trazione sulle quattro ruote, il sistema Smart Route Planner e i meta-materiali acustici per un abitacolo silenzioso.

Nella zona dedicata al van per gelati a zero emissioni - basato sul modello di serie e-NV200 - sarà invece possibile rilassarsi con un gelato e scoprire che i sistemi di refrigerazione di bordo funzionano con un pacco portatile di batterie agli ioni di litio, ottenuto riutilizzando batterie della prima generazione di veicoli elettrici Nissan.

La pallia da golf ProPilot, che si ispira all'omonimo sistema avanzato di assistenza alla guida - trova sempre il modo di andare in buca. In un campo 'putt' riprodotto presso lo stand Nissan, una telecamera sopraelevata identifica la posizione della pallina e della buca, un sistema di sensori e un motore elettrico interno alla pallina permettono a quest'ultima di mantenere la traiettoria fino alla buca. Proprio come le vetture Nissan equipaggiate con ProPilot 2.0 procedono lungo un percorso predefinito in autostrada.

Grazie al Power Selfie i visitatori del CES - che evidentemente non possono guidare le vetture di Formula E presenti allo stand - potranno egualmente provare l'emozionante esperienza: con il supporto di un ventilatore ad alta potenza e di altri effetti speciali, il Power Selfie registra un breve video che simula l'accelerazione delle vetture da gara 100% elettriche, che passano da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi. Il risultato è una animazione Gif (perfetta per i social) in cui sembra che la persona stia guidando in un circuito da gara.

La monoposto Nissan di Formula E presente allo stand mostra, tra l'altro, le nuove livree, ispirate al Giappone. Aggiornamenti sul CES 2020 saranno disponibili sulla Nissan global CES newsroom e sui profili Twitter, Instagram, YouTube e LinkedIn con gli hashtag #Nissan #CES2020 #NissanCES. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie