Un test a casa potrà monitorare l'evoluzione della vista

Sarà utile per la diagnosi precoce del glaucoma

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - Per monitorare lo stato dei propri occhi e permettere una diagnosi precoce del glaucoma sarà possibile fare un test a distanza direttamente a casa. È quanto emerge da uno studio della City University di Londra che ha fornito a 20 pazienti un prototipo di test dell'occhio basato su un tablet. Utilizzando il dispositivo, è stato chiesto loro di eseguire da soli questo esame dell'occhio a casa, una volta al mese. Analogamente ai test oculari convenzionali per il glaucoma, i pazienti hanno guardato una croce centrale presentata sul dispositivo e hanno premuto un pulsante quando hanno visto un lampo di luce che è apparso in punti diversi e che era di intensità variabile. Lo studio ha rilevato che il 98% dei test domiciliari è stato completato con successo: i dati dei test di monitoraggio domiciliare erano in forte accordo con le valutazioni cliniche ad alta precisione fatte secondo le tecniche convenzionali. Questo nuovo strumento digitale, stando ai ricercatori, potrebbe potenzialmente consentire di rilevare i casi di rapida perdita della vista mesi o addirittura anni prima. Questo è il primo studio al mondo che suggerisce che i test oculari del glaucoma possono essere eseguiti accuratamente a casa dai pazienti stessi.(ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA