Fotografato il volo della Stazione Spaziale su Roma

Su Castel Sant'Angelo

Redazione ANSA

Una traccia luminosa e sottilissima che attraversa il cielo su Roma: così la Stazione Spaziale Internazionale ha sfrecciato nella notte su Castel Sant'Angelo. Dopo molti tentativi rovinati dal maltempo, è riuscito a catturarne le immagini l'astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope.

La foto è stata scattata all'alba del 28 febbraio, considerando che le 5,32 sarebbero state l'orario più favorevole per osservare il passaggio nelle condizioni migliori di visibilità. L'immagine, frutto della combinazione di dieci fotogrammi, mostra anche le costellazioni visibili al momento del passaggio: Orsa Maggiore UMa) e Orsa Minore UMi), Cefeo (Cep), Lucertola (Lac), Cassiopea (Cas), Lince (Lynx).


Il passaggio della Stazione Spaziale Internazionale su Castel Sant'Angelo. Sono indicate le costellazioni (fonte: Gianluca Masi, Virtual Telescope Project)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA