Vernice a base di sensori trasforma le pareti in display

Anche i mobili, per controllare lampade e tv

Redazione ANSA

Una vernice spray a base di sensori trasforma pareti e mobili in dispositivi interattivi e intelligenti che permettono, per esempio, di controllare temperatura e illuminazione di una stanza semplicemente sfiorandoli. La tecnologia si chiama SprayableTech ed è stata sviluppata dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (Mit).

"Poiché SprayableTech è così flessibile nella sua applicazione, si può pensare di utilizzare questo sistema oltre le pareti", rileva uno degli autori della ricerca, Michael Wessely. Per esempio si potrebbero ottenere panchine e lampioni capaci di comunicare tra loro.

Da tempo si immagina un mondo in cui le interfacce digitali siano perfettamente integrate all'ambiente. Questa visione, tuttavia, è stata finora limitata perché non è semplice integrare i sensori ed altre componenti elettroniche negli oggetti fino a fonderli completamente. Il gruppo del Mit ha superato questi ostacoli utilizzando un aerografo e inchiostri conduttivi, arricchiti cioè di componenti elettronici.

Il primo passo è progettare al computer il disegno di un display da trasferire poi su un cartone da ritagliare per creare un stencil. Grazie alla grafica computerizzata si può dare al display una forma geometriche decorativa, per esempio una nota musicale. Il secondo passo è spruzzare l'inchiostro sulla superficie.

Nel test gli ingegneri del Mit hanno disegnato una nota su un pilastro di cemento da cui controllare lo stereo e una bomboletta spray per controllare una lampa, hanno collegato un divano  a un televisore e trasformato un lampione in un display che fornisce informazioni sulle stazioni della metropolitana e le iniziative locali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA