Musica e vino per riscoprire l'area vesuviana

Divino Jazz Festival in programma dal 20 al 22 dicembre

Redazione ANSA TRECASE (NAPOLI)

TRECASE (NAPOLI) - Torna Divino Jazz Festival, la rassegna che accosta la musica al buon vino attraverso la riscoperta creativa di un territorio fatto di centri storici e vigneti e meno calcato dai circuiti turistici tradizionali: si tratta in particolare di Boscotrecase e Trecase, in provincia di Napoli. Dal 20 al 22 dicembre Divino Jazz Festival, ideato e diretto da Gigi Di Luca, per la sua quindicesima edizione propone ogni giorno concerti gratuiti, degustazioni di prodotti tipici e visite guidate alle aziende vinicole, specializzate nella produzione del Lacryma Christi.

''Un festival - spiega Di Luca - da sentire con tutti e cinque i sensi: è questo il concept dell'evento che dal 2004 fa assaporare musica e jazz alla scoperta del territorio vesuviano.

Il jazz come il vino ha radici profonde e sguardi futuri. Un programma che pensa al jazz come incontro tra persone e generi musicali, come esplorazione nei diversi linguaggi. Tre giornate di festival con cinque concerti, di cui due con artisti internazionali; due visite alle aziende vinicole del territorio; visite guidate agli scavi di Oplonti e al centro storico di Trecase''.

Tanti gli artisti in cartellone. L'inaugurazione è affidata al Tingvall Trio, che prende il nome da Martin Tingvall, pianista svedese e leader del gruppo; con lui sul palco Omar Rodriguez Calvo (contrabbasso) e Jürgen Spiegel (batteria). Il trio si esibirà venerdì 20 dicembre alle ore 21 al teatro Corelli di Trecase.

Si prosegue sabato 21 dicembre: alle 10 visita guidata agli scavi di Oplonti e al museo dell'identità di Torre Annunziata.

Il pomeriggio ci si sposta a Boscotrecase: alle 16 visita all'azienda vinicola Sorrentino, mentre alle 18 un aperitivo in jazz con la Magicaboola Brass Band. Alle 21 concerto di Carla Marciano Quartet presso l'auditorium della scuola Prisco di Boscotrecase. La conclusione del festival domenica 22 dicembre a Trecase: alle ore 10 visita guidata al centro storico, ore 12 visita all'azienda vinicola Cantina del Vesuvio con aperitivo in jazz grazie alla musica degli energici Magicaboola. Il pomeriggio, invece, è dedicato ad un triplo appuntamento musicale: alle 17.30 la Magicaboola Brass Band, una scatenata orchestra toscana che animerà con un vero concerto itinerante il centro storico di Trecase al ritmo di jazz, funk, blues e suoni da festa; alle 19.30 nella chiesa di Santa Maria delle Grazie appuntamento natalizio con il New Millenium Gospel Choir, un gruppo americano tra i più affermati sulla scena internazionale; alle 21 chiusura affidata a Stefano Di Battista Quartet.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie