Sisma: rilancio agricolo Amatrice col progetto "Latte fieno"

Sottosegretario Mipaaft Pesce, per restituire dignità produttiva

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 16 MAG - Rilancio dell'economia locale, sostegno alle produzioni di qualità e sostenibilità ambientale.

Sono i tre pilastri su cui si fonda il "Progetto Latte Fieno" che verrà presentato domani, venerdì 17 maggio ad Amatrice dal Sottosegretario alle Politiche agricole, Alessandra Pesce, e dal Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Vito Crimi.

Destinato alle aree colpite dal violento terremoto del 2016, il progetto "Latte fieno" mira a una riqualificazione del settore agricolo in questo territorio, dove negli ultimi anni è stato riscontrato un tasso di abbandono, oltre che una perdita in termini di reddito.

Un progetto, sottolinea il Ministero in una nota, che getta le basi per la creazione di circuiti economici in grado di restituire alle aree interessate una propria dignità produttiva, attraverso la valorizzazione delle produzioni e il lavoro degli agricoltori. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA