Niente biglietti su trasporti pubblici da estate 2019 in Lussemburgo

Sarà primo paese al mondo dove cittadini e turisti viaggeranno gratis

Redazione ANSA

LUSSEMBURGO - Buone notizie per i viaggiatori e i turisti che si recheranno in Lussemburgo la prossima estate, oltre che per la popolazione locale. Il piccolo Stato europeo diventerà infatti il primo paese al mondo ad abolire il biglietto per i trasporti pubblici, sia per i suoi cittadini sia per i visitatori. Tutti potranno viaggiare gratis sulla seconda classe di treni, tram e autobus. Non è stata ancora presa una decisione per la prima classe. Il provvedimento è stato annunciato dalla coalizione di governo che comprende il Partito democratico, il Partito socialista dei lavoratori e i Verdi. L’obiettivo è quello di decongestionare dal traffico automobilistico soprattutto le strade della capitale.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA