Neve e parchi, ora si va in treno

Da Trenitalia nuovo book con 16 mete per viaggiatore leisure

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - La telecabina Aosta-Pila, che in 18 minuti porta su davanti all'immensità del Monte Bianco e del Monte Rosa. Bardonecchia, sede dei XX Giochi Olimpici Invernali ma anche sito archeologico con il castello del Tur d'Amun.
    Oppure, perché non puntare al Parco Nazionale delle Cinque Terre o lasciarsi cullare dallo sciabordio del Delta del Po? Tutti rigorosamente a portata di treno. Dopo Borghi, Mare, Grandi Giardini Italiani e Siti Unesco, Trenitalia lancia il nuovo book Neve e Parchi, con 8 mete sciistiche e altrettante nel verde per il viaggiatore leisure. In digitale e cartaceo, il volume è disponibile sul sito di Trenitalia, ma presto anche in 500 agenzie di viaggio e si lavora per una distribuzione in edicola e nelle stazioni. Con info per trasporti, foto e curiosità, le 16 mete sono tutte dotate di oltre 400 collegamenti al giorno e toccano Valle d'Aosta, Piemonte, Trentino Alto Adige, Veneto, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Lazio e Puglia

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA