Chiacchiere al caminetto, incontri della Compagnia dei cammini

Tra gli ospiti tanti autori e filosofi, da Dacia Maraini a Folco Terzani

Redazione ANSA ROMA

ROMA - "Sono momenti difficili, è nostro dovere portare cultura per un mondo migliore, in attesa di ricominciare a camminare". Con queste parole Luca Gianotti, coordinatore della Compagnia dei Cammini, presenta "Chiacchiere al Caminetto", un ciclo di incontri online per parlare di itinerari a piedi ma non solo con autori, scrittori, artisti, filosofi come Dacia Maraini, Folco Terzani, Nando Citarella, Maurizio Carucci, Massimo Zamboni, Donatella Di Pietrantonio e tanti altri. L'appuntamento è dal 5 gennaio al 4 febbraio alle ore 18 sulla pagina facebook e youtube della Compagnia (per informazioni: www.cammini.eu).

"In un periodo in cui non si può viaggiare, la Compagnia dei Cammini vuole tenere viva la fantasia del viaggio e il calore di stare insieme con delle chiacchiere come se si fosse vicino al caminetto tra uno di noi e un ospite d'eccezione" spiega ancora Gianotti.

Martedì 5 gennaio, per L'Aspromonte tra il Sentiero dell'Inglese e la storia dei Greci di Calabria, la guida Andrea Laurenzano incontrerà Freedom Pentimalli, uno dei giovani attivisti per la minoranza grecofona in Calabria, mentre lunedì 1 febbraio dall'Abruzzo la guida Cesidio Pandolfi incontrerà Dacia Maraini, toscana di nascita ma abruzzese di adozione che ha, da tempo, scelto Pescasseroli e la natura del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise come sostegno alla propria ispirazione di scrittrice, dalla prosa alla poesia, dalla saggistica al teatro. 

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie