ANSAcom

Alto Adriatico fa squadra: Bonaccini, leva è qualità servizi

Jesolo ANSAcom

"Stiamo dimostrando coi fatti che dei confini geografici o degli schieramenti politici non ci interessa nulla: al centro ci sono solo i cittadini e la promozione del benessere e dell'economia": lo ha detto il presidente dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini alla presentazione della campagna promozionale congiunta con Veneto e Friuli Venezia Giulia destinata al mercato tedesco. "Questa parte dell'Alto Adriatico è fatta di qualità dei servizi, che è una delle leve più straordinarie per attrarre turismo da tutto il mondo", ha aggiunto. "Con la Germania c'è un rapporto storico: il messaggio che vogliamo recapitare è che da noi si arriva velocemente, in aereo ma soprattutto in auto o anche con il collegamento ferroviario da quest'anno diventato giornaliero con Monaco di Baviera - ha concluso il governatore -. E il soggiorno avviene in piena sicurezza grazie a sistemi sanitari di eccellenza e a misure di contenimento dei contagi rigorose. L'Alto Adriatico e la Romagna sono pronti ad accogliere chiunque: la nostra proposta è per tutte le età, tutte le tasche, in piena sicurezza".

In collaborazione con:
Regione Veneto

Archiviato in


Modifica consenso Cookie