25 novembre, 13:52 Foto

Violenza alle donne, panchine rosse contro la violenza in tutta Italia

© ANSA/ANSA
Una delle 21 panchine rosse contro la violenza sulle donne collocate nei giardini pubblici per  iniziativa del Comune di Torino ©

Dalle 21 nei giardini pubblici per iniziativa del Comune di Torino a quella davanti al Carcere di Port’Aurea di Ravenna, da quelle di Enna e Palermo a quelle liguri, quelle romane della Rai e di Villa Sciarra. Sono tante le panchine rosse, contro la violenza sulle donne che stanno punteggiando l'Italia.

"Il fenomeno della violenza contro le donne purtroppo non accenna a diminuire e i dati diffusi sono impressionanti: ogni 72 ore in Italia una donna viene uccisa da una persona di sua conoscenza. Di fronte a questa escalation di violenza, compito dei sindaci è sensibilizzare i propri cittadini, anche i più giovani, con momenti di confronto e con gli strumenti a disposizione" ha detto il presidente di Anci Lombardia Mauro Guerra, che per l'occasione ha inviato una lettera ai sindaci lombardi, chiedendo di dipingere di rosso una panchina nei parchi e nelle vie delle città, in ricordo delle vittime di femminicidio.

"Realizzare nelle nostre piazze una panchina rossa credo sia un gesto semplice, ma concreto e tangibile, per diffondere un messaggio davvero importante e contribuire a fermare questo fenomeno odioso", ha aggiunto specificando che anche sulle panchine rosse in Lombardia sia scritto il numero nazionale antiviolenza 1522, collegato anche ai 50 centri di prevenzione delle reti territoriali antiviolenza lombardi. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA