Cc arrestati, ufficiale che segnalò 'fatto mio dovere'

Il maggiore Papaleo sentito in Procura a Piacenza

"Io ritengo di aver fatto il mio dovere fino in fondo. Credo nell'Arma dei carabinieri, in cui presto servizio da 26 anni, e nella giustizia". Così il maggiore Rocco Papaleo, comandante della Compagnia carabinieri di Cremona, ai giornalisti, al termine del lungo incontro avvenuto in Procura a Piacenza dove è stato sentito dai pm e dal procuratore Grazia Pradella, sulla vicenda che ha portato all'arresto di sei militari e al sequestro della caserma Levante in cui prestavano servizio. Proprio grazie alla segnalazione dell'ufficiale, che ha comandato per dieci anni il nucleo investigativo a Piacenza, ha preso il via a gennaio l'indagine poi condotta dalla Guardia di Finanza.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie