Coronavirus: 58 nuovi casi su oltre 10mila tamponi in E-R

Nessuna nuova vittima, i guariti sono oltre 24mila

Sono 58 i nuovi casi di persone positive al Sars-Cov2 in Emilia-Romagna su oltre 10mila tamponi effettuati da ieri. Dei contagiati, 41 sono asintomatici e sono stati rilevati grazie alle attività di screening regionali o di monitoraggio contatti. Nessun nuovo decesso, per cui le vittime complessive che restano 4.291. È quanto emerge dal bollettino quotidiano della Regione con dati aggiornati alle 12.

La maggior parte dei nuovi contagi è stato riscontrato nelle province di Piacenza (11), Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna (9 casi ciascuna) e Rimini (10), la gran parte intercettati prima dalla sanità pubblica. I casi attivi in regione sono 1.652 (+43), di cui circa il 95 % con sintomi lievi in isolamento a casa. Rimangono quattro i ricoveri in terapia intensiva, salgono a 78 (+5) quelli negli altri reparti Covid. I guariti salgono a 24.011 (+15).

Dei 58 nuovi casi, precisa la Regione, 31 erano già in isolamento (persone a cui il tampone è stato fatto quando già erano state poste in sicurezza), 25 sono stati individuati nell'ambito di focolai già noti, 8 sono collegati a rientri dall'estero per i quali la Regione ha previsto due tamponi naso faringei durante l'isolamento fiduciario se in arrivo da Paesi extra Schengen.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Aeroporto di Bologna



    Modifica consenso Cookie