Teatro: Riccione presenta progetto nuovo Spazio Tondelli

La sala sarà rimodulabile e potrà ospitare fino a 405 persone

Il Comune di Riccione ha presentato il progetto del nuovo Spazio Tondelli, il teatro contemporaneo della città che sarà oggetto di una riqualificazione architettonica. Un intervento all'insegna della flessibilità - come precisa il Comune in una nota - dato che i vari ambienti saranno rimodulabili a seconda delle esigenze. La nuova sala, la cui estensione sarà di 16 metri, potrà accogliere da 300 a 405 spettatori.
    Una delle novità è il nuovo ingresso su viale Ceccarini, il cuore della città, che affaccerà su di una piazzetta e che condurrà a un foyer con un bistrot in grado di accogliere fino 100 posti a sedere, espandibili sia verso la corte esterna, sia verso l'interno per spettacoli non convenzionali. Raddoppia l'area scenica che passerà a 150 metri quadrati, il doppio rispetto a quelli attuali, e che non sarà più su di un palcoscenico rialzato, ma sullo stesso livello delle altre aree così da poter essere estesa a seconda delle necessità. Artisti e maestranze potranno contare su un rinnovato comparto sceno-tecnico a vista, su dei magazzini prima assenti e su dei camerini più ampi. Sarà rinnovata anche la regia principale, la quale sarà affiancata da due regie secondarie per performance non tradizionali. "Dopo 30 anni, questa amministrazione riuscirà a dare alla città un nuovo teatro in viale Ceccarini", ha commentato la sindaca di Riccione, Renata Tosi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie