Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. Partiti lavori di 'sfondamento' verso mare alla stazione Rimini

Partiti lavori di 'sfondamento' verso mare alla stazione Rimini

Sindaco: ricuciamo la città, tempi di percorrenza dimezzati

Sono partiti alla stazione di Rimini i lavori per lo sfondamento del sottopasso ferroviario che consentirà di ricucire il centro storico con la zona mare della città. La prima picconata l'ha data il sindaco a quel muro che da quasi un secolo taglia in due il capoluogo. L'intervento prevede lo sfondamento del sottopasso centrale con un prolungamento di 50 metri, che consentirà a viaggiatori, turisti e cittadini di andare a piedi da piazzale Cesare Battisti a viale Trieste.
    "Per i turisti che arrivano a Rimini, che vogliono dirigersi verso il mare con una passeggiata, verrà più che dimezzato il tempo da percorrere. Ma soprattutto per chi abita a Rimini tutto l'anno, per gli abitanti di Marina Centro, questo sarà un punto in più di accesso verso il centro città". Così ha commentato a margine dell'inizio dei lavori il sindaco di Rimini Jamil Sadegholvaad, per il quale "verrà superata" dal nuovo sottopasso pedonale "una frattura storica che esiste a Rimini".
    Di fronte al nuovo ingresso della stazione sorgerà un "parco-piazza", come l'ha definito l'assessora comunale all'Urbanistica Roberta Frisoni, che sarà ispirato al Parco del Mare, il nuovo waterfront della città, per il quale proseguono i lavori. "I tempi stimati per la realizzazione del prolungamento del sottopasso sono di circa due anni", ha spiegato il direttore regionale di RFI Efisio Murgia. Il costo dell'opera di 11,5 milioni di euro sarà a carico di RFI.
    Il protocollo siglato tra questo ente e il Comune prevede anche la riqualificazione di altri due sottopassi: quello di viale Principe Amedeo e quello della ciclabile del parco Ausa.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie