Dazi: De Castro, in budget Ue risorse per aziende colpite

Eurocamera approva emendamento per aumentare fondi nel 2020

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - Nessun taglio per l'agricoltura nel bilancio Ue 2020, "al contrario, chiediamo che l'Unione sia al fianco delle nostre imprese agricole e alimentari, che ancora una volta sono vittime di rappresaglie commerciali decise da altri". Così Paolo De Castro, relatore per il bilancio 2020 della Commissione agricoltura dell'Europarlamento, si è rivolto alla plenaria di Strasburgo.

L'assemblea ha approvato a larga maggioranza un emendamento firmato da De Castro a nome dell'intero Gruppo S&D, con cui si impegna l'Unione ad aumentare già dal prossimo anno "il finanziamento di misure volte ad affrontare e attenuare l'impatto degli ostacoli commerciali degli Stati Uniti nei confronti delle imprese dell'Unione". Al bilancio 2020 "il Parlamento europeo - ha concluso De Castro - chiede un salto di qualità per costituire un punto di partenza solido per l'avvio della nuova generazione di programmi e politiche prioritari per l'Ue".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."