Dazi: Acea a Usa, no a restrizioni incompatibili con Wto

'Import auto non è rischioso per sicurezza nazionale'

Redazione ANSA BRUXELLES

BRUXELLES - L'Associazione europea dei costruttori di automobili (Acea) ribadisce la sua opposizione a qualsiasi misura restrittiva del commercio che sia incompatibile con le regole del Wto. Per l'Acea, la dichiarazione di Trump di venerdì conferma che le autorità statunitensi considerano una minaccia alla sicurezza nazionale le importazioni di auto e ricambi. "Acea contesta fortemente che le importazioni di auto dall'Unione Europea rappresentino un rischio per la sicurezza nazionale per gli Stati Uniti", e sostiene "gli sforzi costruttivi della Commissione europea per affrontare gli ostacoli tariffari e non tariffari al commercio transatlantico di prodotti automobilistici", ha detto il segretario generale dell'associazione, Erik Jonnaert. "Le tariffe addizionali o le quote imposte unilateralmente, d'altra parte, violerebbero chiaramente le regole del Wto. Pertanto non sono accettabili come soluzione alla controversia in corso", ha aggiunto.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: