Brexit: Ue, la nostra posizione non cambia

Juncker, 'May donna di molto coraggio, merita rispetto'

Redazione ANSA

BRUXELLES - Il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker ha seguito la dichiarazione della premier britannica Theresa May, con cui annunciava le sue dimissioni, "non con gioia personale", poiché a Juncker May "piaceva, trovandola una donna di molto coraggio, meritevole di grande rispetto". Bruxelles resta disponibile al dialogo col prossimo premier, ma "la posizione non cambia" e l'Accordo di recesso non può essere rinegoziato. Lo ha detto la portavoce della Commissione europea Mina Andreeva, spiegando che Juncker continuerà a restare in contatto con May.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: