Moscovici, dialogo prosegue ma anche iter procedura

'Nuove proposte sul tavolo vanno nella giusta direzione'

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 03 DIC - "Continuiamo il dialogo per trovare una soluzione e continuiamo intanto a preparare la nostra decisione perché l'iter della procedura è stato avviato e gli Stati l'hanno appoggiato": così il commissario agli affari economici Pierre Moscovici risponde a una domanda sull'Italia entrando all'Eurogruppo. "Ci sono nuove proposte e idee sul tavolo che vanno nella giusta direzione ma il gap con le regole del Patto di stabilità è ancora ampio e quindi ancora non ci siamo", ha aggiunto.

"C'è stato un cambio di metodo, la Commissione è per il dialogo e il dialogo è in corso, ci siamo visti a più riprese con Conte e Tria, vedo una nuova disponibilità per cambiare e discutere, e penso che così occorra procedere", ha detto Moscovici. "Nuove idee e proposte vengono messe sul tavolo, vanno nella buona direzione, ma resta uno scarto ancora significativo tra la valutazione dell'Italia e le esigenze del Patto di stabilità", ha spiegato. Per questo "continuiamo il dialogo per trovare una soluzione, e continuiamo intanto a preparare la nostra decisione perché l'iter della procedura è stato lanciato e gli Stati l'hanno appoggiato. Dobbiamo proseguire su questo doppio binario: dialogo e preparazione della procedura", ha concluso.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: