++ Banche: faro Ue su cartello trading titoli di Stato ++

Accuse a otto istituti europei che si scambiavano informazioni

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 31 GEN - Per la Commissione Ue, dal 2007 al 2012, 8 banche europee hanno fatto cartello per distorcere la concorrenza nel trattare titoli di Stato europei. L'antitrust Ue ha avviato un'indagine formale: il timore è che i traders impiegati si scambiassero informazioni sensibili e coordinassero le proprie strategie di vendita. I contatti si sarebbero svolti soprattutto attraverso chat online. La Commissione ha inviato le accuse alle parti interessate, che ora possono rispondere. Poi se la Commissione concluderà che c'è stata infrazione, potrà imporre una multa fino al 10% del fatturato annuale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: