Sindacati Ue confermano Visentini segretario generale

Resterà in carica altri quattro anni

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 24 MAG - I leder dei sindacati degli Stati Ue hanno confermato Luca Visentini come segretario generale dell'Etuc, l'organizzazione che li riunisce a livello centrale. Laurent Berger è invece il presidente. I sindacati hanno anche adottato un nuovo manifesto e un programma d'azione per il 2019-23 che comprende, tra le altre cose, la riforma delle politiche economiche e di bilancio per orientarle a una maggiore giustizia sociale, investimenti a favore dell'occupazione, e una tassazione equa e progressiva. Etuc vorrebbe inoltre un'azione a livello Ue per sostenere la contrattazione collettiva su salari e condizioni di lavoro uguali in tutti gli Stati membri. "La missione per il prossimo mandato sarà combattere gli attacchi alla democrazia e alla tolleranza, e andare più in là di ciò che ha fatto la Commissione Juncker per promuovere giustizia sociale, qualità del lavoro e salari più alti", ha detto Visentini, che resterà in carica per altri quattro anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: