Regioni Ue, aiuti Pac vadano a agroecologia

Fondi per numero di lavoratori invece che per ettaro

Redazione ANSA

BRUXELLES - Trasformare gradualmente gli aiuti Ue agli agricoltori, passando da un criterio per ettaro a pagamenti legati al numero di lavoratori attivi nell'azienda, in via prioritaria per le piccole e medie aziende. È una delle proposte approvate dalla plenaria del Comitato europeo delle Regioni (CdR) nel parere sull'agroecologia. I componenti del CdR sollecitano la Commissione a proporre una nuova direttiva europea sui terreni e nuove norme sui terreni agricoli e pianificazione urbana, con l'ampliamento delle aree agricole protette, e strumenti per monitorare l'attuazione della transizione agroecologica.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: