CdR, con presidenza portoghese superare crisi

"Sviluppare collettività regionali e locali resilienti"

Redazione ANSA

BRUXELLES - La ripresa dalla crisi, il buon esito dell'attuazione del Green Deal e l'accelerazione del processo di digitalizzazione in Europa. Sono alcune delle priorità condivise dal Comitato delle Regioni (CdR) e dalla presidenza Ue portoghese, che oggi si sono riuniti per un dibattito online. Nell'incontro con la sottosegretaria agli Affari europei del Portogallo, Ana Paula Zacarias, i membri del Comitato hanno sottolineato l'importanza di coinvolgere gli enti locali e regionali nell'attuazione del prossimo bilancio europeo. Lo scopo è "sviluppare collettività regionali e locali resilienti". Fra gli appuntamenti che rafforzeranno la collaborazione, il primo ministro portoghese Antonio Costa parteciperà alla sessione plenaria del CdR di maggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: