Kompatscher, bene iniziativa su tutela minoranze in Ue

'Minority safepack' chiede tutela delle diversità negli Stati

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Una preziosa opportunità per sottolineare che la nostra è un'Unione di valori, che valorizza la diversità, e non una struttura basata esclusivamente su principi economici". È il buon esempio dell'iniziativa 'Minority Safepack', lodata dal presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher durante la plenaria del Comitato europeo delle Regioni (CdR) nella sessione dedicata alle iniziative dei cittadini europei (Eci).

'Minority Safepack' ha raccolto le firme di un milione di persone allo scopo di "tutelare quella diversità all'interno degli Stati nazionali, fissando standard minimi per la protezione delle minoranze etno-linguistiche". "Credo che il Comitato europeo delle regioni dovrebbe promuovere l'adozione da parte della Commissione europea di nuove iniziative legislative a tutela delle minoranze", ha detto Kompatscher.

Secondo il Comitato, che oggi ha analizzate alcune iniziative dei cittadini europei, queste devono avere un impatto sul processo legislativo dell'Ue. In questo modo i partecipanti hanno dato il via al dibattito sulla democrazia in vista della Conferenza sul futuro dell'Europa. Lo strumento delle iniziative esiste dal 2011, ma dal 1 ° gennaio 2020 si applicano nuove regole per rendere il processo più accessibile a tutti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: