Regioni Ue, al via roadmap 2021 per il Green deal

Territori condividano stessi obiettivi ambiziosi della Ue

Redazione ANSA

BRUXELLES - Rafforzare la cooperazione istituzionale, promuovere la sussidiarietà attiva e facilitare l'accesso diretto ai fondi dell'Ue. Sono i passi previsti nella nuova roadmap per il 2021 dal gruppo di lavoro 'Green Deal going local' del Comitato europeo delle Regioni (CdR), che oggi si è riunito online per discutere gli obiettivi dell'anno nuovo.

"Quando diciamo che il Green Deal sarà locale o non ci sarà, non stiamo semplicemente lanciando uno slogan", ha detto lo spagnolo Juan Espadas (Pes), presidente del gruppo di lavoro e della commissione Enve per l'ambiente. "L'Unione europea non raggiungerà mai la neutralità climatica senza che i suoi territori condividano gli stessi obiettivi ambiziosi", ha aggiunto Espadas.

Dall'incontro è emerso che le città intelligenti e il Just transition Mechanism (meccanismo per una transizione giusta verso la neutralità climatica) saranno al centro delle prossime iniziative locali e regionali.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: