Knox: Corte Strasburgo, violati diritti difesa

Nessuna prova maltrattamenti durante interrogatori

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 24 GEN - La Corte di Strasburgo riconosce che l'Italia ha violato il diritto alla difesa di Amanda Knox durante l'interrogatorio del 6 novembre 2007, ma non ha ricevuto prove che confermino i maltrattamenti da parte della polizia durante lo stesso interrogatorio. Così i giudici sul ricorso presentato dalla stessa Knox.(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: