Irlanda, cittadini al voto su europee e referendum divorzio

Alle elezioni Ue 59 candidati per gli undici seggi in palio

Redazione ANSA BRUXELLES
(ANSA) - BRUXELLES, 3 MAG - Il 24 maggio prossimo i cittadini irlandesi saranno chiamati a votare non solo per i membri del prossimo Parlamento Ue, ma anche per il referendum sul divorzio e le elezioni locali. Dopo il referendum sull'aborto dello scorso anno, l'Irlanda si troverà ad affrontare un altro appuntamento fondamentale, con gli elettori che dovranno esprimersi sull'abolizione della norma in virtù della quale si può chiedere il divorzio solo dopo quattro anni di separazione.

Il referendum si incrocerà con l'appuntamento delle elezioni europee, in cui gli irlandesi hanno di norma un'affluenza più alta della media europea (il 52,4% nel 2014), e che vedranno 59 candidati contendersi gli undici seggi che spettano al Paese nel Parlamento Ue. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: