Italiaonline e Unioncamere su formazione

Incontri formativi verso la 'digital factory'

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 04 LUG - Sviluppare una cultura digitale nelle pmi italiane attraverso programmi di formazione. Con questo obiettivo,ß Italiaonline ha avviato "una serie di incontri con Unioncamere allo scopo di fare informazione di base e cultura digitale", spiega l'amministratore delegato della internet company, Antonio Converti, aggiungendo che ci saranno anche degli incontri con il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, in continuità con il percorso partito con il precedente ministro, Carlo Calenda. Italiaonline farà dei workshop sul territorio, nella aree più ricche di Pmi e svilupperà un canale online dove questi workshop saranno disponibili sotto forma di webinar. Inoltre,ß nell'ambito della riorganizzazione aziendale, inserirà 70 persone nella "digital factory", una divisione con sede a Torino che si occupa della digitalizzazione delle pmi. Italiaonline(ex Seat Pagine Gialle), controllata dal magnate egiziano,ßNaguib Sawiris, punta ad incrementare la "penetrazione" nel mercato del marketing digitale per le pmi, in cui "ora abbiamo una quota del 7%. Quindi c'è spazio per crescere", spiega Converti, in occasione di una conferenza stampa della società per presentare il nuovo prodotto, "IoL Audience Custom". Il nuovo servizio sviluppato da Italiaonline permette alle pmi di raggiungere un gruppo di utenti che in rete ha dimostrato interesse, anche solo per una volta, per i prodotti e servizi dell'azienda. Italiaonline, infatti, "è in grado di selezionare e profilare per intenzioni di acquisto i visitatori dei suoi siti web", a partire da Libero Mail, Pagine Gialle e PagineBianche. In pratica, quando un utente cerca un prodotto, navigando sui portali di Italiaonline, troverà l'annuncio di quel prodotto o servizio anche sulle piattaforme di Google, Facebook e Bing. IoL Audience Custom non ha "un prezzo predefinito, ma la soglia di accesso, affinché abbia dei buoni risultati, si aggira intorno ai 10 mila euro", spiegano i manager di italiaonline durante la conferenza stampa
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: