Giovani 4.0 a servizio del Made in Italy

Al via Master con placemnt del 100% nelle edizioni passate

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 21 GEN - Formare dei professionisti 4.0 in grado di guidare le aziende italiane nella digital economy migliorando processi organizzativi, prodotti e servizi, impiegando le più innovative tecnologie e metodologie digitali. Con questo obiettivo, Talent Garden dà il via alla quarta edizione del Master in "Digital transformation per il Made in Italy", realizzato in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Il percorso formativo coinvolge 24 ragazzi ed è pensato con lo scopo di "formare una categoria di professionisti fondamentale per il Made in Italy e per il nostro sistema imprenditoriale ed economico: i digital officer, gli esperti della trasformazione digitale", spiega Talent Garden, la più grande piattaforma in Europa di networking e formazione per l'innovazione digitale nata in Italia nel 2011. Il 100% dei giovani che ha partecipato alle tre edizioni precedenti oggi è occupato all'interno di aziende medie o grandi (tra cui Accenture, Esselunga, Intesa - Gruppo IBM, OneDay Group, Salesforce) con ruoli quali Digital Innovation Consultant, Business Developer, Change Consultant e Digital Transformation Consultant. Il Master partirà il 16 marzo 2020 presso Talent Garden Calabiana e prevede 11 settimane in aula e 4 settimane all'interno di diverse aziende per lavorare su veri progetti di trasformazione digitale. I 24 posti a disposizione, che saranno assegnati al termine di un percorso di selezione, sono resi disponibili tramite borse di studio, sostenute da Intesa Sanpaolo (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: