Foodtech cresce nel mondo, investimenti record nel 2020 a 17 mld

Report Talent Garden,65 mld in 10anni;traino agritech e delivery

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Con investimenti record di 17 miliardi di euro nel 2020, nonostante la pandemia, una crescita del 42% anno su anno e 65 miliardi investiti in dieci anni, il foodtech nel mondo non conosce crisi. E' quanto emerge dal rapporto internazionale "The State of Global Foodtech Report", realizzato da Talent Garden, la piattaforma per la formazione digitale e l'innovazione, e Forward Fooding, piattaforma collaborativa dedicata all'industria agroalimentare, in partnership con Accenture, Unilever e Var Group. A trainare il comparto, l'agritech, con il maggior numero di aziende (1.500), e il food delivery, che ha attirato oltre il 48% degli investimenti totali (31,5 miliardi di euro), principalmente guidato unicorni come Delivery Hero (oltre 4,2 miliardi di euro raccolti) o Deliveroo (1,3 miliardi). Secondo il rapporto, a livello globale, l'ecosistema foodtech conta 5.300 imprese e raccoglie l'interesse strategico di più di 4.500 operatori del settore. "Decisivi per il futuro del comparto a livello strategico - spiega lo studio - la sempre maggiore integrazione tra corporate e startup". Proprio in ottica di collabroazione e networking, Talent Garden ha dedicato al foodtech due campus verticali, a Barcellona e Milano. Quest'ultimo, aperto nel 2019 in zona Isola, ospita attualmente oltre 150 membri tra startup, agenzie, freelancer, corporate e investor. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: