ANSAcom

In metrò in meno di un secondo grazie a piattaforma digitale

Tecnologia sviluppata da Sia in 113 stazioni metro Milano

ANSAcom

MILANO - Entrare in metropolitana in meno di un secondo, senza perdere tempo con le monetine, o alla macchinetta per acquistare il biglietto. Da oggi è possibile a Milano, prima città in Italia a introdurre il pagamento contactless con carta di credito direttamente al tornello.

La piattaforma digitale che permette di pagare il biglietto della rete metropolitana urbana ed extraurbana tramite carte contactless Mastercard e Visa è stata realizzata dalla società Sia. Il servizio si basa su una infrastruttura tecnologica che collega tutti i terminali Pos dove avvicinare le carte per l'apertura dei tornelli delle 113 stazioni della metropolitana milanese, nonché i circuiti di pagamento ed il sistema Atm per il calcolo delle tariffe.

"Si tratta di una innovazione facile, veloce, sicura - ha spiegato Claudio Mauro, Divisione Public Sector Sia -. I viaggiatori possono pagare con la propria carta proprio come fanno in qualsiasi negozio o al supermercato. Sparisce il supporto cartaceo del biglietto e si entra in metropolitana con una velocità inferiore a un secondo". Secondo gli ultimi dati a disposizione "le transazioni contactless sono aumentate del +150% lo scorso anno", ha concluso Claudio Mauro.

"Il nostro obiettivo principale è di migliorare l'esperienza di viaggio dei passeggeri grazie alla disponibilità di servizi di pagamento digitali, semplici affidabili e sicuri. Questa nuova iniziativa si inserisce nel più ampio programma di digitalizzazione del Paese a cui Sia partecipa attivamente da anni attraverso soluzioni tecnologiche volte a rendere più efficienti i processi della Pubblica Amministrazione e semplificare la fruizione dei servizi quotidianamente utilizzati dai cittadini", ha dichiarato Nicola Cordone, Deputy Ceo di Sia.

In collaborazione con:
Sia

Archiviato in