• Roma:Tar, Sindaco Raggi dichiari esiti referendum su Atac

Roma:Tar, Sindaco Raggi dichiari esiti referendum su Atac

Ricorso d'ottemperanza promosso da comitato Si Mobilitiamo Roma

(ANSA) - ROMA, 19 GEN - Il Sindaco di Roma Capitale, Virginia Raggi, dovrà dare esecuzione alla sentenza con la quale nel 2019 è stato annullato parzialmente il "verbale delle operazioni" referendarie in materia di esternalizzazione del servizio di trasporto pubblico attualmente svolto da Atac, e dichiarare gli esiti referendari con conseguente calendarizzazione della seduta dell'Assemblea capitolina per le conseguenti determinazioni.
    L'ha deciso con una sentenza il Tar del Lazio, nell'ambito di un ricorso proposto da Riccardo Magi, Alessandro Capriccioli e Francesco Mingiardi, personalmente e nella qualità di rappresentanti del comitato "Si Mobilitiamo Roma". In caso di "perdurante inottemperanza", i giudici hanno nominato sin d'ora quale Commissario ad acta il Prefetto di Roma.
    Con il ricorso in questione - spiegano i giudici in sentenza - si censurava l'inottemperanza di Roma Capitale e della sindaca Raggi "all'adozione di un provvedimento dichiarativo degli esiti referendari, conclusisi con la vittoria dei 'SI', come accertato nel verbale delle operazioni predisposto dall'ufficio centrale per il referendum, con relativa pubblicazione all'albo pretorio e sul sito istituzionale dell'ente, al quale avrebbe dovuto fare seguito la trattazione in seno all'Assemblea Capitolina per l'adozione delle relative determinazioni entro trenta giorni dalla proclamazione degli esiti referendari". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Muoversi a Roma



        Modifica consenso Cookie