Covid: impennata di contagiati e 2 morti, decessi sono 1601

Più ospedalizzati e cresce numero di malati in terapia intensiva

(ANSA) - GENOVA, 28 SET - Impennata di contagi rispetto al giorno precedente: a fronte di un numero quasi identico di test, 1908 ieri e 1975 oggi, i positivi delle ultime 24 ore sono stati 109 contro i 45 del giorno precedente. I positivi ora sono 3117, 49 in più rispetto a ieri, con maggior presenza sempre a Genova (1298) e alla Spezia (1103), come dimostrano anche i nuovi casi: 64 sono stati registrati nella Asl3 (38 contatti di caso confermato, 25 scoperti con lo screening, uno tornato dall'estero) e 29 nella Asl 5 spezzina (20 contatti di caso confermato e 9 da screening).
    Ci sono stati due morti: un uomo spezzino di 80 anni deceduto nel reparto di pneumologia dell'ospedale di Sarzana e uno di 89 residente nell'Imperiese deceduto all'ospedale di Sanremo. Il numero delle vittime da inizio pandemia è di 1601.
    In aumento anche gli ospedalizzati. sono 169, 10 più di ieri, con 24 in terapia intensiva (erano 22). Dei 169, 74 sono negli ospedali genovesi San Martino, Galliera e Gaslini (con 15 malati in intensiva) e 68 a Sarzana (8 in intensiva).
    In isolamento domiciliare ci sono 1601 persone, 22 in più di ieri, e quelle in sorveglianza attiva sono 2195, 87 in più rispetto alle 24 ore precedenti. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie