Sei un antifascista, schiaffo a ragazzo

Da parte di quattro ventenni. Episodio nello Spezzino

"Sei un antifascista!". È quanto hanno urlato quattro ventenni nei confronti di un coetaneo, prima che uno di loro lo colpisse con uno schiaffo. È quanto accaduto lunedì pomeriggio a Ceparana e sull'episodio stanno indagando i carabinieri. I quattro giovani sono stati individuati: alcuni di loro erano finiti sotto inchiesta nell'ambito dell'operazione Aurora, che nel 2017 aveva portato allo smantellamento di una cellula di naziskin in bassa Val di Vara, sempre nello Spezzino. Chi ha colpito il ventenne è già stato identificato e denunciato per lesioni personali. La sua casa è stata perquisita: trovate mazze e un coltello. 

Il giovane aggredito, che avrebbe incrociato i coetanei per caso, è stato medicato al pronto soccorso dove gli è stata riscontrata un'ecchimosi alla faccia guaribile in pochi giorni. E' stato lui stesso a denunciare l'episodio ai carabinieri. Il gruppo di 'naziskin', individuato nel 2017, si era reso responsabile di alcuni atti vandalici come il rogo di una vettura e di alcuni cassonetti della Caritas per la raccolta di indumenti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie