Percorso:ANSA > Mare > Crociere e Traghetti > Trasporti: Tirrenia cresce in Sicilia

Trasporti: Tirrenia cresce in Sicilia

Incremento del traffico merci per i collegamenti con Catania

06 novembre, 16:11

(ANSA) - GENOVA, 5 NOV - Tirrenia consolida la propria presenza in Sicilia, dove la compagnia del gruppo Onorato sta sperimentando una crescita costante di traffico merci nel porto di Catania. Nel solo mese di settembre 2018 sulla rotta Genova-Livorno-Catania-Malta le merci trasportate hanno segnato un incremento record superiore al 46% rispetto al corrispondente periodo del 2017, arrivando a quota 266.000 metri lineari di carico. Il lancio di questa linea sulla Sicilia ha spinto il gruppo Onorato a rafforzare la flotta di Tirrenia, che tra dicembre prossimo e gennaio 2019 riceverà l'Alf Pollak e la Maria Grazia Onorato, due tra le più grandi navi ro-ro che opereranno in Mediterraneo. Costruite dal cantiere tedesco di Flensburg, queste due unità saranno dotate dei più moderni sistemi per abbattimento dei fumi e saranno in grado di trasportare 4.200 metri lineari di carico rotabile, che equivale a più di 300 semirimorchi.

"La linea Genova-Livorno-Catania-Malta - spiega Tirrenia in una nota - ha infatti registrato in questi mesi un altissimo coefficiente di carico rendendo urgente l'introduzione in servizio di nuove unità in grado di soddisfare la domanda crescente dell'autotrasporto".

I collegamenti marittimi da e per la Sicilia hanno base nel Terminal Catania Port Services, gestito direttamente dal gruppo Onorato, che ha registrato su base annua un incremento di traffico di oltre il 20%, per le due nuove rotte per Napoli e Malta, sulle quali è stata impiegata la nave Hartmut Puschmann (di bandiera italiana e con equipaggio italiano).

"Siamo decisamente soddisfatti delle indicazioni sui volumi delle merci da e per la Sicilia, che confermano una volta di più la validità della scelta strategica compiuta da Tirrenia e finalizzata a rafforzare in tempi molto rapidi il settore cargo attraverso investimenti mirati e una qualità altissima delle nuove navi" ha affermato Alessandro Onorato vice presidente del gruppo e responsabile commerciale. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: