Percorso:ANSA > Mare > Shipping e Cantieri > Mare: inaugurata Ro/Ro più grande tratta Trieste-Turchia

Mare: inaugurata Ro/Ro più grande tratta Trieste-Turchia

"Ephesus Seaways" consente carichi doppi e alte prestazioni

13 marzo, 15:52
(ANSA) - TRIESTE, 13 MAR - Salire al ponte 14 e osservare la 'sorella minore', piccola quasi esattamente della metà, ci si rende conto di quale sia la dimensione della nuova motonave "Ephesus Seaways", consegnata il 31 gennaio scorso all'armatore DFDS: il più grande traghetto merci che sia approdato al Terminal Ro/Ro del Porto di Trieste. Oggi a bordo si è svolta al Samer Seaports Terminal la tradizionale cerimonia di benvenuto per il viaggio inaugurale. La nave ha anche una capacità quasi doppia rispetto alle altre Ro/Ro che percorrono l'Autostrada del mare Trieste-Turchia, potendo imbarcare fino a 450 semirimorchi rispetto agli standard di 200/280. Lunga 237,4 metri, ha una stazza lorda di 6045 tons e può raggiungere i 21 nodi di velocità. Grazie a una particolare disposizione interna dei ponti e delle tre rampe di accesso, permette di ridurre in maniera considerevole i tempi di carico e scarico; è equipaggiata con sistemi antinquinanti per ridurre le emissioni, in particolare quelle di ossido di zolfo, anticipando le norme che entreranno in vigore dal gennaio 2020. "Questa è soltanto la prima di sei navi gemelle - ha spiegato il Presidente della Samer & Co. Shipping, Enrico Samer, sottolineando che la Ephesus Seaways fa diventare "sempre più centrale il Terminal RO/RO del Porto di Trieste. I clienti hanno la possibilità di aumentare i rispettivi traffici tra il Medio Oriente, l'Europa centrale e l'Europa del Nord". L'armatore DFDS ha battezzato la nave "Ephesus Seaways" scegliendo di nominare le nuove navi dedicate alla rotta Turchia-Trieste celebrando i siti archeologici turchi Patrimonio dell'Unesco. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: