Audi, con due appuntamenti alla Milano Digital Week

Per versione online della rassegna si parla di innovazione

Redazione ANSA MILANO

In occasione della Milano Digital Week, in scena in questi giorni declinata in versione digitale, Audi sarà presente con due Audi sarà presente con due progetti.

Un primo approfondimento in programma riguarda Audi We generation, il progetto che vede Audi e H-FARM insieme per la cultura dell'innovazione. La collaborazione strategica è basata sulla condivisione di valori e su una comune visione del futuro, che oltre alla presenza del brand all'interno del Campus veneto, sta dando vita a uno specifico storytelling. Con il progetto Audi We Generation, giunto ora alla terza edizione, un gruppo di ragazzi universitari diventa protagonista di un percorso di conoscenza ad hoc, interpretato con i codici di comunicazione tipici del loro linguaggio (post, stories, live) e raccontato sui social. Il progetto è presente anche all'interno del nuovo canale H-FARM Plus (https://plus.h-farm.com/it.). Si tratta di una piattaforma di edutainment digitale, disponibile su smartphone e tablet, che offre tutti i contenuti più rilevanti delle aree Innovation ed Education, sia live che on demand.

All'interno di questa libreria digitale l'utente, oltre a conoscere la realtà di H-FARM, può scoprire contenuti originali, talk, interviste, eventi in streaming e lezioni on line.

Il secondo appuntamento con Audi all'interno della Milano Digital Week 2020, sarà con l'aggiornamento del progetto Cortina e-portrait. Presentato in occasione del Cortina Fashion Weekend lo scorso dicembre tramite un'installazione nel centro della cittadina ampezzana, il progetto nasce per comunicare l'elaborazione dei dati ambientali raccolti dalle stazioni di rilevamento ambientale Audi. Presenti dal 2017 in tutte le zone centrali di maggior affluenza, hanno misurato temperatura, precipitazioni, rumore ambientale e condizioni di guida. I risultati di questa ricerca hanno dato vita a una rappresentazione grafica per comunicare lo stato di benessere ambientale durante i due anni di osservazione. Oltre a questo primo step della ricerca, grazie alla partnership che la lega alla piattaforma d'innovazione H-FARM, Audi si fa promotrice di un progetto di lungo periodo. Tramite CELI, la società di H-FARM che progetta e sviluppa sistemi di Intelligenza Artificiale basati su machine learning e reti neurali per l'elaborazione del linguaggio naturale e l'analisi dei dati, il marchio dei quattro anelli sta lavorando a uno studio che mira alla tutela del patrimonio che Cortina e le Dolomiti rappresentano. La consulenza scientifica e strutturata di CELI infatti incrocerà i dati raccolti dalle stazioni Audi con altri indicatori rilevanti utili ad evidenziare il comfort ambientale e definire un piano di azione assieme al Comune di Cortina. Il programma della Milano Digital Week è consultabile sul sito www.milanogigitalweek.com.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA