Mit,prefetto Torino per Osservatorio Tav

Organismo era fermo dallo scorso febbraio

(ANSA) - TORINO, 22 GEN - Riparte l'Osservatorio sulla ferrovia Torino-Lione, lo presiederà il prefetto di Torino. Il portavoce dell'organismo smantellato dal ministro Toninelli, Paolo Foietta, annuncia che il Mit ha inviato una lettera alla Presidenza del consiglio firmata dal capo di Gabinetto, Alberto Stancanelli, per comunicare "l'intendimento del ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture di proporre il prefetto di Torino, Claudio Palomba". L'Osservatorio era fermo dal febbraio 2019, dopo ha tenuto 5 sedute 'autoconvocate'.
    L'indicazione del prefetto dio Torino "in considerazione - si legge nella lettera del Mit - della professionalità e competenza connessa al ruolo rivestito necessaria per potere sovraintendere, tra l'altro, alle azioni compensative dell'impatto territoriale e sociale dell'opera". L'Osservatorio sulla ferrovia Torino-Lione, creato nel 2006, ha tenuto 281 riunioni, le ultime 5, compresa quella di oggi, 'autoconvocate'.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        Consiglio regionale del Piemonte

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie