Terzo Valico: nasce cabina regia guidata da commissario

49 milioni per opere accompagnamento. Piemonte torna in Slala

(ANSA) - TORINO, 12 GIU - Per gestire le scelte legate alla realizzazione del Terzo valico, a partire dal modo in cui spendere i 49 milioni previsti per le opere di accompagnamento, nasce in Piemonte una cabina di regia guidata dal commissario straordinario Calogero Mauceri. L'organismo sarà coordinato dalla Regione Piemonte, ma saranno i sindaci dell'alessandrino a tracciare la roadmap degli interventi.
    L'annuncio è stato dato oggi nell'incontro presso la sede della Provincia di Alessandria tra gli amministratori del territorio interessato dal tracciato, il sottosegretario ai Trasporti Roberto Traversi, il commissario straordinario per il Terzo Valico Calogero Mauceri, e gli esponenti delle istituzioni. Presenti il governatore del Piemonte Alberto Cirio, l'assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi, il l'ad di Rfi Maurizio Gentile, il presidente del consorzio Cociv Marco Rettighieri, il presidente della Provincia di Alessandria Gianfranco Baldi, il prefetto Iginio Olita, oltre ai parlamentari e ai consiglieri regionali del territorio.
    Il governatore Alberto Cirio annuncia intanto il ritorno della Regione Piemonte in Slala, la Fondazione per lo sviluppo per Sistema Logistico del Nord Italia, da cui era uscita negli scorsi anni: "uno strumento importante - dice - per essere al fianco di un territorio che si trova al centro dei due grandi corridoi europei Genova-Rotterdam e Lisbona-Kiev". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie